Per grazia ricevuta

"Per grazia ricevuta" su Wikipedia       <<< torna alla pagina principale

Un bravo attore non necessariamente un bravo regista.
Ugo Tognazzi (da me amatissimo come attore e come persona) ha partorito un pessimo I viaggiatori della sera (brutto anche per ammissione di Ornella Vanoni, coprotagonista del film).
I film con la regia di Alberto Sordi non mi hanno mai convinto.
Invece questa opera prima di Nino Manfredi, Per grazia ricevuta, un film bellissimo.
Intenso e delicato, pieno di pensiero e di immagine. Una storia interessante e raccontata benissimo.
Fantastico il personaggio di Lionel Stander.
Inquadrature indimenticabili.